Home . Lista progetti . Dettaglio progetto

Signs in the water

Il progetto modifica fortemente la morfologia di piazza Matteotti prendendo le mosse dalla natura di Carbonia, città di fondazione.

Si è previsto, infatti, l'inserimento di un sottile strato d'acqua tra i segni (10-15 cm ) tra i segni di un antico insediamento presenti ancora oggi nella piazza. Dall’acqua i segni emergono con la loro forza: sedute marmoree con suggestivi attraversamenti sull’acqua, i setti del padiglione separato dal resto esclusivamente da una grande vetrata a nastro che ne mantiene l’assoluta continuità spaziale con l’esterno. Il progetto include, tuttavia, anche la possibilità di eliminare lo strato d'acqua mediante meccanismi di pompaggio e ricambio.

Infine, la sala espositiva (8x12m), così come realizzata all'interno del padiglione si presta ad allestimenti differenti. E' possibile, per esempio, fissare dei cavi più o meno rigidi alle travi di copertura sui quali appendere dei pannelli illustrativi.   

Località:

Carbonia

Committente:

-

Date:

2008

Tipologia:

Lavoro accademico

Progettisti:

Ing. Arch. Carlo Piredda
Ing. Arch. Luca Forteleoni
Ing. Piergiorgio Angius

Rappresentazione GraficaRappresentazione GraficaRappresentazione GraficaRappresentazione GraficaPianta e sezione
Rappresentazione GraficaRappresentazione GraficaRappresentazione GraficaRappresentazione GraficaPianta e sezione